VENERDI’ 19 OTTOBRE ALLE ORE 18.00 PRESSO LA SALA CONSILIARE “DON GIUSEPPE DIANA” DEL COMUNE DI ORTA DI ATELLA SARA’ PRESENTATO IL LIBRO “SOLO UN PRETE” DI GIUSEPPE SAGLIANO E LUIGI INTELLIGENZA (GNASSO EDITORE)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

CATEGORIE

Arte

Architettura
Storia e Filosofia
Letteratura
TeatroC.S. M. Stanzione
 

NEWS

VIDEO
FOTO

CONTACT

WEB MAIL
HOME PAGE
 
 
 
 

 

Alessandro di Lorenzo (Orta di Atella, Caserta 1971). Si laurea in Architettura presso l’Università di Napoli Federico II nel Luglio del 1997. Ha conseguito diplomi in lingua inglese presso la Dublin City University in Irlanda, la School of  English di Torquay in Inghilterra ed il Diploma Universitario di Cambridge presso la sede distaccata del British Counsil di Napoli. Ha studiato lingua tedesca a Braunschweig in Germania e presso il  Goethe Institut di Napoli.

Attualmente svolge attività imprenditoriale presso la centenaria ditta di famiglia attraverso le cui opere esprime il suo estro creativo sempre volto a conciliare le quotidiane necessità con l’estetica architettonica. Il suo “nascosto” sapere fluisce finalmente in un testo che racchiude non solo una cultura onnicomprensiva, fondamentalmente storico-filosofica , ma una spiccata sensibilità, dote distintiva di un uomo che ha “costruito” se stesso permeandosi di quella pietas cristiana frutto di una vita ricca di esperienze umane ed umanitarie. Un libro davvero incalzante,romanzo e storia, amore e sapere.
                      
                                                 
 R. Mingione

Alessandro di Lorenzo, in modo antropologico caratterizza i personaggi con un analisi da regista, che guarda dalla macchina da presa i pensieri documentati dalla storia. Nel racconto “storia di una famiglia”, le sue radici diventano parte del romanzo, presentando la documentazione storica in narrazione. Le sue riflessioni disegnano l’interiorità dei personaggi, registrando la coscienza. La sua lirica caratterizza soprattutto l’attenzione alla parola e al linguaggio, alla costruzione e alla musicalità del pensiero, che si fonde con l’ io profondo di Hermann Hesse.                                                                                     S. Di Costanzo

info@alessandrodilorenzo.it        Informativa sulla Privacy